ACT NELLE ORGANIZZAZIONI E NEL COACHING ORGANIZZATIVO
Stacks Image 56692
Obiettivo
Questo gruppo di interesse di ACT Italia si propone di indirizzare lo studio e l’applicazione del modello ACT nelle organizzazioni nel management.
Come noto, le scienze aziendali si preoccupano principalmente di ottenere l’eccellenza economica/organizzativa, ovvero il “lato visibile” del management.
Attraverso il modello ACT si vuole indirizzare l’eccellenza psicologica dell’azione manageriale e organizzativa, il “lato invisibile” del management.
E’ sempre più indispensabile che gli attori organizzativi possano acquisire competenze non solo nella gestione dei problemi aziendali complessi ma anche nella soluzione dei problemi psicologici complessi che, inevitabilmente, appaiono in tali contesti.
I processi sui quali si fonda l’intervento organizzativo sono gli stessi che caratterizzano l’area clinica, rivisitati e integrati per il contesto aziendale e manageriale. Il rigore scientifico “evidence-based” del modello ACT risponde pienamente al bisogno delle organizzazioni che basano i propri investimenti su una logica di comprovata efficacia ed efficienza.

Azioni
Si intende operare nelle seguenti direzioni:
- ricerca sui modelli di intervento ACT e il loro adattamento alle realtà organizzative
- integrazione di tali modelli e strumenti con le discipline derivate dalle scienze aziendali e organizzative e lo scambio di esperienze con il contesto internazionale
- applicazione di tali modelli e metodologie sul campo, proponendo alle organizzazioni, tramite partner riconosciuti dal mercato, coaching organizzativo e percorsi ad-hoc
- partecipazione dei soci ACT-Italia, e di quanti interessati, allo sviluppo di questo settore attraverso seminari e workshop

Chi potrebbe essere interessato a partecipare
Ricercatori, clinici, docenti, studenti, associazioni, aziende, manager.

Referente del gruppo di interesse
Roberto Bonanomi
robonanomi@gmail.com