ACT AND COMPASSION
Stacks Image 56676
Obiettivi
L’efficacia dell’approccio ACT in numerosi ambiti clinici è dovuta all’incremento della flessibilità psicologica che aiuta gli utenti a vivere una vita piena, consapevole e guidata dai valori. La compassione intesa come impegno ad alleviare la sofferenza e promuovere il benessere degli esseri umani, fa già parte del nostro modello, ma i recenti studi internazionali dimostrano che gli interventi specifici basati sulla compassione aumentano ulteriormente la flessibilità delle risposte psicologiche. Questo GIS si propone di promuovere anche in Italia l’integrazione fra ACT e le metodologie focalizzate sulla compassione.

Azioni
ACT e Compassione si propone in particolare di agire nelle seguenti direzioni:
- diffusione della conoscenza degli interventi basati sulla compassione per gli altri e per se stessi, attraverso le pubblicazioni, la traduzione dei testi divulgativi/scientifici, la mailinglist e la visibilità sui social network;
- sviluppo di protocolli ACT e compassione indirizzati in particolare alla tipologia di pazienti con alti livelli di vergogna e autocritica, come le vittime di traumi, degli abusi, i pazienti affetti dalla fobia sociale, ecc., nel setting individuale e di gruppo;
- supervisione alla pari, scambio delle esperienze fra i membri del gruppo;
- promozione degli eventi formativi e dei training specifici.

Chi potrebbe essere interessato a partecipare?
Clinici, ricercatori, studenti

Referente del gruppo d’interesse
Jolanta Burzynska
Psicoterapeuta
burzynska@libero.it