EVENTO GIS 2019 E WORKSHOP CON LUISE McHUGH
Due giornate gratuite, sabato 23 e domenica 24 novembre 2019, interamente dedicate alla vostra formazione continua, ispirata ai valori dell’ACBS!
Luogo
Milano- Hotel Lombardia (sito web)
Viale Lombardia, 74/76 - 20131 Milano
Contatti: tel. 02.2824849 r.a. - fax 02.2893430 - info@hotellombardia.com.
(Metropolitana: a 10 minuti a piedi dalla stazione della linea 2 MM di Lambrate e dalla stazione della linea 1 MM di Pasteur; a poche fermate dalla stazione FS di Milano Centrale).
Iscrizioni
Il termine per le iscrizioni è il 17 novembre 2019.
Contestualmente all'iscrizione è possibile rinnovare la propria iscrizione all'Associazione.
L'evento è accreditato ECM con il nr 352-278675
Stacks Image 56680
23/11/19 - Evento GIS
La giornata di sabato 23 novembre 2019 sarà dedicata ai Gruppi di Interesse Speciale – GIS che da anni svolgono il prezioso lavoro di promuovere e sviluppare specifici ambiti di applicazione dell’ACT.
Programma provvisorio
Ore 9:00-18:00 evento dedicato ai GIS

Gruppi di interesse speciale – GIS.
ACT for Health
ACT for Kids
ACT for Compassion
ACT for Sport
ACT nelle organizzazioni

Ore 18:30-19:30 assemblea soci
Stacks Image 56709
24/11/19 - WORKSHOP con Louise McHugh
La giornata di domenica 24 novembre 2019 sarà interamente dedicata al Workshop condotto da Luise McHugh
Programma provvisorio
Ore 9:00-18:00 workshop

Titolo
"Il Sé nella pratica: lasciar andare i concetti di sé con la precisione della Relational Frame Theory – RFT"

A proposito del corso
Hai mai sentito che non andasse bene essere te stesso, proprio così come sei? La relazione più importante che ogni individuo ha è con se stesso; qualsiasi ferita o contraddizione nell’immagine di sé ostacolerà le relazioni con tutti gli altri. Un Sé sano è visto quasi universalmente come un prerequisito per un buon funzionamento mentale. Quando facciamo questo lavoro, uno degli obiettivi chiave è aiutare il paziente a essere in pace con se stesso. Per arrivare a questo, non possiamo allontanarci dal nostro Sé perché siamo immersi in esso. Il nostro Sé è con noi, ovunque andiamo, e la maggior parte delle persone ha problemi con la stima di sé. Ti sei mai sentito a disagio quando qualcuno ti ha elogiato? Il nostro comportamento verbale è fondamentale per come costruiamo e trascendiamo il nostro Sé. In questo workshop, mostreremo come la Relational Frame Theory informa le tecniche terapeutiche per promuovere variabilità, flessibilità, stabilità, coerenza funzionale e un continuo senso di responsabilità.
I terapeuti saranno aiutati ad affrontare le questioni relative al concetto di sé promuovendo:
1. variabilità nel processo di consapevolezza
Ciò può comportare la stabilizzazione della prospettiva del paziente (ad esempio, dirigere ripetutamente l’attenzione del paziente al presente, in modo da aiutarlo a notare i cambiamenti nelle sue esperienze. Come ti senti adesso e adesso, e adesso?) o portare il paziente a notare i cambiamenti nella prospettiva (ad esempio, rievocare diverse situazioni e momenti di vita).
2. Costanza nel senso di prospettiva
Ciò comporta la capacità di notare la stessa prospettiva attraverso le varie esperienze (ad esempio, notare la prospettiva comune: chi sta notando i pensieri, le sensazioni e le emozioni in una varietà di esperienze) e il notare la prospettiva comune attraverso i diversi punti di vista (ad esempio, notare chi sta notando le esperienze di te oggi, ieri, tra un anno).
3. Coerenza nel contesto
A questo scopo è utile enfatizzare la dimensione gerarchica del Sé (ad esempio, tu sei il contenitore di tutte le tue esperienze) e discriminare tra il Sé e le esperienze (cioè separare l'esperienza dall'azione). Qualunque cosa tu contenga quella cosa non sei tu.
4. Capacità di rispondere in modo differente a un'interazione
Ciò si può ottenere facendo notare l'influenza che le variabili contestuali hanno sulle nostre azioni (ad esempio, data la tua storia, è comprensibile che tu abbia fatto queste scelte) e portando la nostra attenzione all'impatto che le nostre azioni hanno sulle variabili contestuali (e ora, con questa consapevolezza, che cosa puoi fare in linea con ciò che per te è importante?).

Alla fine di questo seminario i partecipanti:
1) avranno una conoscenza di base riguardo contestualismo funzionale e Relational Frame Theory;
2) comprenderanno l'approccio delle scienze contestuali del comportamento al Sé;
3) sapranno usare in modo flessibile l'approccio delle scienze contestuali del comportamento al Sé nella pratica con i pazienti che hanno problemi relativi al Sé.

Louise McHugh PhD
Professore associato di Psicologia presso l'università di Dublino; peer-reviewed e trainer Acceptance and Commitment Therapy (ACT); ricercatrice nell'area delle Scienze Comportamentali Contestuali, socio dell'Association for Contextual Behavioral Science (ACBS). Direttore accademico dell'MSc. in Mindfulness Based Interventions. Ha offerto il suo contributo in numerose pubblicazioni sull'ACT, il Sé e il Perspective Taking. Autrice di numerosi libri, tra i quali ricordiamo "The Self and Perspective Taking".