L'Associazione ACT Italia
La nascita di ACT-Italia

Con il patrocinio scientifico di IESCUM (Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano) nel 2010 è stata fondata l’organizzazione non profit Act Italia, primo capitolo internazionale riconosciuto dall’ACBS (Association for Contextual and Behavioral Science).

Questo è stato il risultato di un rapporto di ricerca e collaborazione internazionale iniziata fin dagli anni ottanta con le riflessioni emerse durante il First Summer Institute on Verbal Relation. A partire dal 2007 gli psicoterapeuti in formazione delle scuole di psicoterapia cognitivo comportamentale che fanno parte del circuito IESCUM hanno potuto partecipare a numerosi workshop teorico - esperienziali tenuti da alcuni dei padri fondatori dell’ACT (Hayes, Wilson, ecc.). Alcuni di questi psicologi e psicoterapeuti sono i soci fondatori di ACT - Italia e in questi anni hanno personalmente partecipato alle conferenze internazionali ACBS e contribuito alla diffusione in Italia della conoscenza e della ricerca nel campo dell’ACT e delle teorie di base su cui essa si fonda (Contestualismo Funzionale, Analisi Funzionale del Comportamento e Relational Frame Theory).
Nel dicembre del 2010 si è costituito ACT for Kids il primo gruppo di interesse speciale (SIG) afferente ad ACT-Italia che raggruppa professionisti che si interessano alla psicologia dell’infanzia e dell’adolescenza.

Scopi dell’associazione:
  • Essere riferimento scientifico e professionale in Italia per scienziati ricercatori, studenti e prfessionisti che abbracciano i principi e le metodologie delle scienze contestuali e funzionali del comportamento
  • Favorire la ricerca e la formazione continua di psicologi e psicoterapeuti nel modello  ACT/RFT nelle scienze contestualiste del comportamento e nelle terapie e cognitivo comportamentali di terza generazione (MBT, DBT, FAP, ecc.)
  • Incoraggiare la collaborazione nel settore della ricerca e della formazione garantendo qualità e coerenza scientifica.
  • Agevolare il contatto e lo scambio con la comunità clinica e di ricerca internazionale
  • Promuovere in Italia lo sviluppo di una comunità di studiosi, ricercatori, formatori e operatori che scelgano di lavorare in modo collegiale, aperto, autocritico, non discriminatorio e con mutuo sostegno in modo da produrre efficacemente risultati di valore.

Che cosa ti offre ACT-Italia
  • Partecipare attivamente a una comunità scientifica di clinici ricercatori impegnati in territorio nazionale e internazionale nello sviluppo e nella applicazione delle scienze contestuali del comportamento e delle psicoterapie cognitivo comportamentali di terza generazione
  • Partecipare alle attività del capitolo italiano e dei SIG (gruppi di interessi speciali) ad esso connessi, o iniziarne uno tuo!
  • Ottenere e condividere il materiale creato o tradotto per la comunità italiana (es. schede di lavoro, esercizi, metafore, protocolli, ecc.) che nel tempo i soci vorranno mettere a disposizione
  • Ricevere una newsletter periodica con aggiornamenti editoriali, news internazionali e calendario dei principali eventi formativi italiani e internazionali che riguardano introduzione al modello ACT/RFT e specifiche applicazioni cliniche (es. disturbi d’ansia, problemi di coppia, disturbi dell’umore, ecc.)
  • Usufruire di una quota agevolata per l’iscrizione agli eventi formativi promossi da ACT-Italia
  • Supportare un’organizzazione che ti supporta